COME E PERCHE AVERE IL SEDERE A MANDOLINO

 

Il gluteo è uno dei nostri muscoli preferiti da allenare. Il problema è che veramente non sappiamo quanto importante sia allenare i glutei, non solo per estetica. Il gluteo è uno dei muscoli più grandi del corpo e allo stesso tempo più importante (nella meccanica del corpo).

Con lo stile di vita che adattiamo e sopratutto perchè il cervello vuole proteggere questo muscolo fantastico, il gluteo si ‘spegne’, smette di avere un ruolo funzionale, e altri muscoli entrano in azione per fare il lavoro dei glutei, vedi zona lombare. Per questo motivo molti di noi abbiamo problemi di schiena, zona lombare, e dolori, o problemi e dolori alle ginocchia. Una reazione provocata dal non corretto uso dei glutei.

Per fare lavorare bene i glutei bisogna iniziare un lavoro di attivazione, fatto quasi ogni giorno per un periodo di tre settimane e poi magari solo le volte che si allenano le gambe e il sedere 🙂

In questa maniera, facendo i vostri amati squat inizierete a sentirlo meno nei quadricipiti e molto di piu nel sedere, e nei bicipiti femorali, zona che noi donne amiamo lavorare per togliere quei grumetti di cellulite. Vi preparerò un video solo ed esclusivamente per l’attivazione dei glutei.

Il kick back è un ottimo esercizio per il sedere, ma putroppo, come già vedo in palestra, molte di voi me lo fate in maniera errata, e cioè arcando molto la schiena, provocando dolori e malfunzionamento e senza notare nulla nelle chiappe. Quello che vi consiglio, come vedete in questa foto (presa da un video che ho fatto che trovate nel mio instagram @VerenaStefanie.Fitness) è di tenere la zona addominale ben salda e forte (engaged) mantenendo una spina dorsale perfettamente dritta, calciando indietro cercando di azionare SOLO il gluteo senza sollevare di troppo la gamba oltre il nostro corpo. Se fate l’esercizio a quadrupedi vi sfida di più nell’azionare la zona addominale (che comprende anche zona lombare e muscoli di stabilizzazione).

E l’ultimo qui è il Good Morning, un esercizio non proprio facile da fare correttamente ma veramente ottimo per la catena posteriore di zona lombare, glutei e bicipiti femorali. presto farò un video nel quale vi mostrerò un buon workout da eseguire in palestra parte del vostro piano per aiutarvi a rafforzare la zona posteriore, siaper un motivo di salute sia che per un motivo di CULO!!!! 🙂

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s