TEACH ME HOW TO TRAIN!

10557419_10206562847050946_2564283066665919202_n

 

Allora vorrei fare un post per tutte quelle amiche e lettrici che mi chiedono: “Ma come fai per… avere quelle braccia definite, avere quei glutei, avere quella pancia piatta…..?” E per tutte quelle ragazze che ho visto allenarsi in palestra durante i miei giorni in Italia.

Senza fatica, i risultati, non si vedono.

 

  • Punto numero 1:

Lascia stare il cellulare! – Non è che portandoti il cellulare in palestra e guardando facebook o instagram ti faccia diventare più tonica. NO! Anzi, ti distrae, ti allontana dallo sforzo, e non ti aiuta per nulla a raggiungere i risultati, creando un distacco tra muscolo e mente! Consiglio? Guardatevi la foto di una persona che vi ispira, fisicamente e mentalmente, prima di entrare in palestra, guardatela attentamente, e poi entrate con grinta.

 

  • Punto numero 2:

DEVE FARE MALE! Se i giorni successivi i muscoli che avete allenato non duolono, vi chiedo, ma che c’andate a fà in palestra? Il muscolo indolenzito è un fastidio lo so, specialmente quando riguardano i glutei (aka culo), che ci fan fare facce da ritardati e gemiti ogni volta che ci sediamo, ma quello deve essere il vostro scopo. Se avete il dolore dei giorni successivi, sapete che il vostro muscolo ha lavorato bene e che presto vedrete risultati.

Mi sono sentita dire: ‘Ho dovuto smettere il tuo programma perché mi facevano male le braccia i giorni dopo!!!! Pero anche se continuo a farli quelli che voglio io… Non vedo i risultati! Brava, allora continua ad andare in palestra, spendi soldi, e diventa frustrata perché i risultati poi… NON LI VEDI! Per ottenere dei risultati bisogna stressare il muscolo, bisogna sottometterlo a sforzi a cui non è abituato, se mi fate i bicipiti con i pesi da 2 KG cosa credete che otterrete quando invece il vostro bambino che prendete in braccio pesa di più? O la borsa della spesa? Bisogna progredire con i pesi e bisogna spingersi, anche verso l’infinito e oltre 🙂

 

  • Punto numero 3:

“Non vado nell’area pesi perché ci sono solo uomini, che mi guardano male, e ho paura di sbagliare!”

Care le mie cucciole. Ragazze mie l’area pesi è DI TUTTI. Dovete solo impossessarvene e renderla vostra, come il vostro bagno. Molti di quelli che guardano voi fare pesi, magari vi guardano semplicemente perché siete carine, non esclusivamente perché vi prendono in giro per i pesi che usate. Se sbagliate? Sbagliando si impara, e se volete che vi dica un piccolo segreto, 7 su 10 uomini che fanno esercizi, sbagliano qualcosa nella loro tecnica e nella maniera in cui si allenano, ve lo garantisco. Quindi non preoccupatevi di chi pensa chi e cosa, la palestra è un momento per voi stesse, siete li per migliorare voi e per passare del tempo ‘da soli’ con la vostra mente e il vostro corpo… se qualcuno veramente ha tempo di andare in palestra per stare a guardare voi se sbagliate o meno… beh scusate ma sono proprio degli sfigati che quindi, non vi dovete preoccupare.

 

  • Punto numero 4:

‘Voglio gli addominali scolpiti’ e questo va a donne e uomini. Ragazze e ragazzi. TUTTI. Basta mangiare porcherie. Non vi potete distruggere di crunches e leg raises in palestra e poi…, andate a csa vi rimpizzate di zuccheri, grassi non sani, e porcherie. NO. Non funziona così. Una cosa che dovete tenere sempre in considerazione è quello che mangiate. E non voglio dire che dovete cibarvi solo di insalatine, o cosine carine e non sostanziose per nulla (anche se trovate delle ottime ricette di insalate su alcuni post precedenti che vi sazieranno e faranno innamorare). Ma evitate le patatine per l’aperitivo piuttosto un crostino (l’altro giorno ad aperitivi io mi sono fatta un crostino con pane integrale, salsa di avocado e pomodorini secchi… delizioso!), smettetela di farvi il gelatino ogni sera, con la scusa della passeggiata per digerire. Stop a pasta bianca, pane bianco, zuccheri, patatine fritte o cibi super pesanti. Mangiate carne, bianca, MOLTA verdura verde, fatevi mega smoothies, frullati con frutta e verdura (spinaci, lamponi, avocado, mirtilli, latte di mandorle e del burro di mandorle se ce l’avete) un piatto sano consiste di un quarto coperto da pollo, tacchino o pesce bianco o salmone, un quarto di carboidrati buoni (riso integrale o anche riso basmati) patate dolci… e metà piatto da verdure preferibilmente come detto, verdi (broccoli, asparagi, spinaci, broccoletti di bruxel,…). Spuntini… beh diciamo che farò un post dedicato solo agli spuntini. E ovviamente, esercizi per addominali che potete trovare ispirazione nel mio canale youtube 

  • Punto numero 5:

Datevi una mossa, se avete voglia di fare un passeggiata con le amiche per parlare di gossip, andate in un parco, che vi rilassa di più, e vi connette con la natura. In palestra si suda e si spinge duro. Voglio dire, ognuno è libero di fare quello che vuole ovviamente, ma questi miei post sono diretti alle ragazze che mi chiedono: “Come faccio a …..?”. Quindi se andate in palestra munitevi di buona volontà e grinta, e spingete spingete spingete. Dovete sudare, dovete uscire dalla vostra zona di comfort, dovete darvi da fare, come nella vita, chi non da, non riceve. Se di solito il peso che usate è 4kg, provate 5, o anche 6 oggi, farete meno ripetizioni? Ma va bene cosi, almeno il muscolo è stressato di più. Fate sempre in maniera che le ultime ripetizioni siano davvero difficili, non appena appena più pesanti della prima. Ogni set che fate aumentate di qualcosa il peso, un metodo puo essere a piramide, che io lo utilizzo molto per le gambe soprattutto, consiste in iniziare con un peso, e a mano a mano che fate i set, cambiate e aumentate il peso e diminuite le ripetizioni.

 

Fatemi sapere cosa ne pensate, come va il vostro training dopo aver letto questo articolo e ovviamente se avete domande o richieste…. scrivetemi, io, cerco di rispondere sempre!

 

Buon allenamento!

Advertisements

One thought on “TEACH ME HOW TO TRAIN!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s